Skip to content

Bertucci: Bisogna trovare subito una soluzione al problema dei trasporti marittimi

Face­book mi chie­de a cosa sto pen­san­do, caro Face­book sto pen­san­do a quel­le per­so­ne che sono rima­ste sul por­to di Piom­bi­no per­ché quan­do sof­fia il ven­to le navi si fer­ma­no, sen­za pen­sa­re alle con­se­guen­ze per chi vor­reb­be e dovreb­be rien­tra­re all’El­ba, ma oggi ci sia­mo supe­ra­ti: a Piom­bi­no sono rima­sti anche colo­ro che dopo esse­re anda­ti in altri pre­si­di ospe­da­lie­ri per fare terapie.
Ora io mi chie­do, e for­se non solo io, ma pos­si­bi­le che nes­su­no sia inter­ve­nu­to per cer­ca­re di tro­va­re una solu­zio­ne per que­ste per­so­ne? Il Pre­si­den­te del­la con­fe­ren­za dei Sin­da­ci e Sin­da­co di Por­to­fer­ra­io Ange­lo Zini, avrà sapu­to del­l’ac­ca­du­to? E cosa ha fat­to? Non si dica che non si è potu­to inter­ve­ni­re dan­do la col­pa al Covid, per­ché di que­sta scu­sa s’è fat­to uno scu­do per tut­to. Doma­ni chie­de­rò al mio par­ti­to di inter­ve­ni­re nel­le sedi oppor­tu­ne per evi­den­zia­re l’i­ne­si­sten­za del­la con­ti­nui­tà ter­ri­to­ria­le, tan­to sban­die­ra­ta nel­le scor­se cam­pa­gne elet­to­ra­li dal cen­tro­si­ni­stra, e cer­ca­re di tro­va­re una solu­zio­ne a que­sto ricor­ren­te disagio.

Adal­ber­to Bertucci
Coor­di­na­to­re For­za Ita­lia Iso­la d’Elba
Respon­sa­bi­le dipar­ti­men­to poli­ti­che insu­la­ri Toscana.

Rispondi