Skip to content

Un’ altro duro colpo al sistema sanitario Elbano. L’ Emergenza Covid rischia di essere il lasciapassare per nuovi tagli al personale sanitario

La set­ti­ma­na scor­sa le Guar­die Mediche.…Ora un medi­co al Pron­to Soc­cor­so. (P.S.)
La deci­sio­ne del­la Dire­zio­ne ASL di toglie­re uno dei due medi­ci del pron­to soc­cor­so nel­le ore sera­li e pre not­tur­ne è tan­to gra­ve quan­to inac­cet­ta­bi­le in un perio­do di pre­oc­cu­pan­te pan­de­mia in una zona ros­sa e insu­la­re.
Con que­sta scel­le­ra­ta deci­sio­ne l’u­ni­co medi­co in ser­vi­zio sera­le del P.S. deve pre­sta­re la pro­pria atten­zio­ne sia ai pazien­ti Covid, sia agli altri pre­sen­ti in P.S. con pato­lo­gie e pro­ble­mi vari aumen­tan­do così, di fat­to, il rischio di con­ta­gio per se stes­so, per il per­so­na­le para­me­di­co in ser­vi­zio e per i pazien­ti NO Covid pre­sen­ti in P.S. mol­ti dei qua­li aspet­ta­no per ore che si ren­da dispo­ni­bi­le un posto in repar­to. Il nostro P.S. a dif­fe­ren­za di altri ha pazien­ti dif­fi­ci­li da gesti­re pro­prio per la man­can­za di repar­ti con posti let­to spe­ci­fi­ci a dispo­si­zio­ne; la man­can­za di posti let­to in medi­ci­na di alta inten­si­tà chiu­sa per lavo­ri, la man­can­za di una con­su­len­za car­dio­lo­gi­ca; la man­can­za di una ria­ni­ma­zio­ne e la pro­lun­ga­ta atte­sa degli orto­pe­di­ci in ser­vi­zio di repe­ri­bi­li­tà che mol­te vol­te non si pre­sen­ta­no alla chia­ma­ta del P.S. per cui il medi­co di tur­no all’e­mer­gen­za deve arran­giar­si anche a fare l’or­to­pe­di­co.
Il Comi­ta­to Elba Salu­te fa appel­lo all’A­SL Nord Ove­st e ai Sin­da­ci Elba­ni affin­ché si fac­cia retro­mar­cia su que­sta deci­sio­ne e ci si ado­pe­ri per poten­zia­re il per­so­na­le medi­co sani­ta­rio del P.S. per­ché gli attua­li stan­no sop­por­tan­do l’on­da­ta d’ur­to del­l’in­te­ra popo­la­zio­ne Elba­na biso­gno­sa di cure in quan­to la nostra Iso­la difet­ta come pre­si­di sani­ta­ri ter­ri­to­ria­li, poliam­bu­la­to­ri, Casa del­la Salu­te e ora anche l’a­bo­li­zio­ne del­le Guar­die Medi­che che a paro­le ci dico­no che tut­to tor­ne­rà come pri­ma ma l’Or­di­nan­za 107 che la sop­pri­me non è sta­ta modi­fi­ca­ta.
Comi­ta­to Elba Salu­te.
(Fran­ce­sco Seme­ra­ro)

Commenta per primo

Rispondi