Skip to content

Buon Compleanno Let’s Dog

A Por­to­fer­ra­io sul­la spiag­gia del­le Ghia­ie, qual­che gior­no fa, in un pome­rig­gio cal­do e rispet­to­sa­men­te, viste le misu­re vigen­ti per la pan­de­mia, affol­la­to, si è svol­ta un’at­ti­vi­tà mol­to inte­res­san­te con un pia­ce­vo­le sot­to­fon­do musi­ca­le a cura di una band “local” che si è for­ma­ta per l’oc­ca­sio­ne, e che pri­ma di entra­re nei par­ti­co­la­ri del­la mani­fe­sta­zio­ne, è giu­sto presentarli:
Gae­ta­no Cavic­chio­li, Fol­ko Sca­la­bri­ni, Davi­de Del­la Rosa, Ales­san­dro Mar­to­rel­la, Gian­car­lo Mira­ma­re, Pie­ran­ge­lo Ven­tu­ri­ni, e Stix.
Pri­ma di far scor­re­re le note musi­ca­li, un alle­gro Grup­po di quat­tro Ragaz­ze ovve­ro il ver­ti­ce del­l’as­so­cia­zio­ne, dimo­stra­va­no con gli ami­ci a quat­tro zam­pe pre­sen­ti e i loro ami­ci bipe­di, le loro abilità.
Sia­mo sta­ti un pò a chiac­che­ra con la Pre­si­den­te dell’ Asso­cia­zio­ne Spor­ti­vo Dilettantistica
Let’s Dog a.s.d. Dali­la Solaro.

Dali­la quan­do nasce Let’s Dog?
Let’s Dog è sta­ta inau­gu­ra­ta il 5 set­tem­bre 2020 e la festa alle Ghia­ie è sta­ta orga­niz­za­ta pro­prio per festeg­gia­re il pri­mo com­plean­no di que­sta bel­lis­si­ma realtà.

Nel­lo spe­ci­fi­co di cosa vi occupate?
Ci occu­pia­mo di Comu­ni­ca­zio­ne, rispet­to e fidu­cia per­chè sono per noi, le basi per un soli­do rap­por­to con il pro­prio cane.
Attra­ver­so atti­vi­tà, sport e per­cor­si di edu­ca­zio­ne ci ponia­mo l’o­biet­ti­vo di pro­muo­ve­re la cul­tu­ra cino­fi­la all’I­so­la d’Elba.

Come si e’ svol­ta que­sta gior­na­ta inte­ra­men­te dedi­ca­ta ai nostri ami­ci a quat­tro zampe?
La gior­na­ta è ini­zia­ta di pri­ma mat­ti­na sul­la spiag­gia dove abbia­mo pro­po­sto una nuo­va atti­vi­tà per noi, che è quel­la del sal­va­tag­gio in mare con i cani adde­stra­ti al sal­va­tag­gio, in col­la­bo­ra­zio­ne con la Saucs-Costa Maremmana.
I cor­si di que­sta disci­pli­na, svol­ti sia a ter­ra che in acqua, pre­pa­ra­no i cani e rela­ti­vi con­dut­to­ri per con­se­gui­re i vari gra­di di bre­vet­to, sia­no que­sti ope­ra­ti­vi o sportivi.

Altre atti­vi­tà?
Tan­te sono le altre atti­vi­tà che pro­po­nia­mo, come ad esem­pio la Ral­ly-Obe­dien­ce, una disci­pli­na cino­fi­la adat­ta a qual­sia­si cane e con­dut­to­re, vol­ta a favo­ri­re una cor­ret­ta rela­zio­ne del bino­mio, basa­ta sul­la reci­pro­ca fidu­cia, sul rispet­to e sul­la collaborazione.
Con­si­ste in un par­ti­co­la­re per­cor­so a tap­pe, dove ogni posta­zio­ne richie­de­rà lo svol­gi­men­to di un par­ti­co­la­re eser­ci­zio indi­ca­to da uno spe­ci­fi­co cartello.
Altra disci­pli­na, non meno impor­tan­te è quel­la del Man­trai­ling, la ricer­ca di per­so­ne disper­se tra­mi­te l’utilizzo di cani adde­stra­ti per sfrut­ta­re le loro svi­lup­pa­tis­si­me capa­ci­tà olfat­ti­ve, del­la qua­le pro­po­nia­mo cor­si e stage.
Con­tia­mo di for­ma­re al più pre­sto sul­l’i­so­la alcu­ni bino­mi di cani da ricer­ca ope­ra­ti­vi, fon­da­men­ta­li nei casi di scomparsa.

Tan­to lavo­ro per i nostri ami­ci pelosi
Si, tan­to lavo­ro, ma non pen­sia­mo solo a quel­lo, non pun­tia­mo solo alle atti­vi­tà spor­ti­ve ed ai cor­si per uni­tà cinofile.
Nel nostro calen­da­rio ci sono in pro­gram­ma nume­ro­si Trek­king a sei zam­pe, per gode­re di splen­di­di pae­sag­gi e la tran­quil­li­tà del­la natu­ra assie­me al nostro cane; diver­se gior­na­te dedi­ca­te anche alla socia­liz­za­zio­ne tra cani.
Inol­tre offria­mo sia per­cor­si indi­vi­dua­li edu­ca­ti­vi sin­go­li, di grup­po per cani adul­ti, ma anche cor­si di socia­liz­za­zio­ne per cuc­cio­li, le “Pup­py Class” e per­cor­si di ria­bi­li­ta­zio­ne com­por­ta­men­ta­le, in cui mi sono specializzata.
La ria­bi­li­ta­zio­ne è vol­ta ad aiu­ta­re cani con pro­ble­mi com­por­ta­men­ta­li come potreb­be­ro esse­re le pau­re, le fobie, l’ansia, la diffidenza.
Il per­cor­so di ria­bi­li­ta­zio­ne è un pro­ces­so di mode­ra­zio­ne dei pro­ble­mi e di edu­ca­zio­ne socia­le e psi­chi­ca con fina­li­tà di far rag­giun­ge­re al cane, ma anche al pro­prie­ta­rio una miglior qua­li­tà del­la vita fisi­ca, men­ta­le, affet­ti­va e comunicativa.
In que­sto caso ser­ve ovvia­men­te una con­sa­pe­vo­lez­za mag­gio­re da par­te del pro­prie­ta­rio, che dovrà impe­gnar­si a vol­te anche per lun­ghi perio­di e con costan­za nel lavo­ro, affin­chè pos­sa risol­ve­re insie­me a me ed il suo com­pa­gno a quat­tro zam­pe tut­te le difficoltà.

Dove ope­ra­te la vostra attività?
Al momen­to ope­ria­mo in tut­ti i comu­ni dell­l’i­so­la, anche a domicilio.
Ovvia­men­te tut­to que­sto lavo­ro è por­ta­to avan­ti da tut­ti i volontari.
Insie­me a me nel diret­ti­vo, Yle­nia Feo­la Vice Pre­si­den­te, Simo­na Man­zi segre­ta­rio e Lisa Pel­le­gri­ni tesoriere.
Quin­di 4 ragaz­ze, un uni­co scopo.

Augu­ri per tut­to e Buon lavoro.
Ful­vio Di Pietro

Rispondi