Skip to content

Contagi in aumento, il Rugby Elbano non resta indifferente e si ferma per una settimana

Il rug­by è lo sport che ha nel pro­prio DNA il sen­so civi­co e quel­lo socia­le, dire rug­by è dire rispet­to. Per que­sto non pos­sia­mo resta­re indif­fe­ren­ti all’au­men­to dei nume­ri del Covid 19 tra i più gio­va­ni sia nel nostro ter­ri­to­rio che nel­la nazio­ne, anche se nes­su­no dei nostri tes­se­ra­ti risul­ta ad oggi posi­ti­vo . La voglia di gio­ca­re a rug­by, di con­vi­de­re, di fare sport in gene­ra­le, cre­dia­mo deb­ba per qual­che gior­no esse­re sacri­fi­ca­ta a van­tag­gio del­la tute­la del­la salu­te dei nostri atle­ti, pic­co­li e meno pic­co­li. È nostro dove­re guar­da­re oltre, esse­re un pas­so avan­ti e cer­ca­re di non dimen­ti­ca­re che il rug­by è pura pas­sio­ne e diver­ti­men­to ma anche sen­so di respon­sa­bi­li­tà e disci­pli­na. Rite­nia­mo, quin­di, giu­sto che il rug­by, il nostro rug­by deb­ba pren­der­si una pau­sa, pochi gior­ni di ripo­so for­za­to per vede­re e capi­re cosa suc­ce­de­rà, come si svi­lup­pe­ran­no le cose, qua­li saran­no le deci­sio­ni che Gover­no e Fir pren­de­ran­no nei pros­si­mi gior­ni. Ci fer­mia­mo, quin­di, una set­ti­ma­na da lune­di 18 a dome­ni­ca 25 otto­bre. È una deci­sio­ne dif­fi­ci­le che ci ha tro­va­to tut­ti d’ac­cor­do e che abbia­mo pre­so con enor­me dispia­ce­re e sof­fe­ren­za ma ci sem­bra scel­ta sag­gia e oppor­tu­na.
Spe­ria­mo nel­la com­pren­sio­ne da par­te di tut­ti gli ami­ci del rug­by e nel­la con­di­vi­sio­ne del nostro inten­to pre­ven­ti­vo e di tota­le pru­den­za e cau­te­la.
Un abbrac­cio a tut­ti e a pre­stis­si­mo.
Sem­pre for­za Elba Rug­by!!!!
Il Con­si­glio Diret­ti­vo

2 Commenti

  1. Enrico Gambelunghe

    Scel­ta corag­gio­sa, con­di­vi­si­bi­le e mol­to apprez­za­ta! Gran­de Elba Eug­by!

  2. Francesco Semeraro

    Un gran­de gesto di respon­sa­bi­li­tà da spor­ti­vi e da gran­de squa­dra.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: