Skip to content

Rossano Mancusi risponde ad Anselmi

Nell’articolo appar­so sul­la stam­pa loca­le, con il tito­lo CGIL, “Basta scu­se. La Giun­ta si impe­gni di più”, il Sig. Ansel­mi, cita il sot­to­scrit­to Segre­ta­rio Gene­ra­le come colui che è bene a cono­scen­za del­le pro­ble­ma­ti­che sin­da­ca­li in quan­to pre­si­den­te del­la dele­ga­zio­ne trat­tan­te di par­te pub­bli­ca e che è sta­to infor­ma­to sin dal suo inse­dia­men­to su tut­te le varie cri­ti­ci­tà.
Vie­ne da chie­der­si innan­zi­tut­to per­ché non cita altre impor­tan­ti com­po­nen­ti dell’ente che inter­ven­go­no nel­le deci­sio­ni sul­le que­stio­ni che egli sol­le­va (assun­zio­ni, part time, pro­dut­ti­vi­tà) e alle qua­li egli, anche nel­le riu­nio­ni del­la dele­ga­zio­ne trat­tan­te non si rivol­ge mai. Se ne è mai reso con­to?
Il Sig. Ansel­mi e altre com­po­nen­ti del Comu­ne sono in Comu­ne mol­ti anni, il sot­to­scrit­to è arri­va­to al Comu­ne di Por­to­fer­ra­io il 7 gen­na­io del 2019 ed ha tro­va­to una situa­zio­ne con­no­ta­ta da gra­vi dif­fi­col­tà orga­niz­za­ti­ve e rap­por­ti inter­ni mol­to tesi. Ha lavo­ra­to in due comu­ni fino all’aprile del 2019 poi su tre comu­ni, attual­men­te su quat­tro ed ha anche mol­ti altri inca­ri­chi. Ma nono­stan­te l’esagerato cari­co di lavo­ro fin da subi­to ha avvia­to con­tat­ti con le rap­pre­sen­tan­ze sin­da­ca­li. Nell’aprile del 2019, per la pre­ci­sio­ne il 19 apri­le, su sua pro­po­sta, la Giun­ta comu­na­le appro­va­va una rior­ga­niz­za­zio­ne del­la strut­tu­ra comu­na­le e un pac­chet­to di docu­men­ti di pro­gram­ma­zio­ne, tra cui il model­lo di Pia­no det­ta­glia­to degli obiet­ti­vi e del­la Per­for­man­ce, le sche­de per la valu­ta­zio­ne dei diri­gen­ti e dei dipen­den­ti e le sche­de di report. Il pri­mo, con mol­ta fati­ca e l’insistenza anche degli ammi­ni­stra­to­ri, veni­va appro­va­to nel set­tem­bre del 2019, com­pren­den­te atti­vi­tà e pro­get­ti ini­zia­ti fin dall’inizio dell’esercizio. Si ten­ga con­to che nel mag­gio si sono tenu­te le ele­zio­ni per il rin­no­vo degli orga­ni poli­ti­ci comu­na­li che han­no visto il cam­bio del Sin­da­co e dell’Amministrazione. Con­tem­po­ra­nea­men­te si por­ta­va­no avan­ti le trat­ta­ti­ve sin­da­ca­li per la sot­to­scri­zio­ne del Con­trat­to col­let­ti­vo decen­tra­to inte­gra­ti­vo, nor­ma­ti­vo ed eco­no­mi­co, sul qua­le Por­to­fer­ra­io era in ritar­do (dove­va esse­re appro­va­to nel 2018) pro­po­sto dal sot­to­scrit­to che, nel Comu­ne di pro­ve­nien­za lo ave­va appro­va­to nel 2018. Il Sig. Ansel­mi se l’è ritro­va­to bell’è fat­to, non ci ha mes­so mol­to di suo. Lo stes­so avve­ni­va anche a Mar­cia­na Mari­na. Tut­to ciò su ini­zia­ti­va, sti­mo­lo e con­tri­bu­to del sot­to­scrit­to, lavo­ra­to­re come tut­ti gli altri dipen­den­ti del Comu­ne, iscrit­to a sin­da­ca­to con­fe­de­ra­le. Oggi è in cor­so la valu­ta­zio­ne del­la per­for­man­ce 2019 che por­te­rà alla ero­ga­zio­ne ai dipen­den­ti del fon­do per lo svi­lup­po del­le risor­se uma­ne. Sia­mo in ritar­do? Si. A cau­sa di chi? Le sche­de di report sono sta­te con­se­gna­te ai respon­sa­bi­li dei ser­vi­zi già da alcu­ni mesi ed anco­ra non tut­ti le han­no resti­tui­te com­pi­la­te.
Venia­mo ora alle posi­zio­ni orga­niz­za­ti­ve. Sor­pren­de e mera­vi­glia la cri­ti­ca del nostro detrat­to­re. Pos­so capi­re che pro­ven­ga da chi ha altri inte­res­si per­so­na­li ma da lui, rap­pre­sen­tan­te sin­da­ca­le, pro­prio no. Ma le Posi­zio­ni Orga­niz­za­ti­ve per il Sig. Ansel­mi non sono lavo­ra­to­ri? Egli non li rap­pre­sen­ta? Ma dun­que secon­do lui il Comu­ne non nomi­na il Coman­dan­te dei vigi­li o non pone a capo dell’Ufficio tec­ni­co una PO per­ché nel 2016 vi era­no per la posi­zio­ne orga­niz­za­ti­va solo 8300 Euro? Ma lui ha mai sen­ti­to par­la­re di tet­to com­ples­si­vo dei fon­di? Lui sa che il fon­do per lo svi­lup­po del­le risor­se uma­ne, se aumen­ta­no i dipen­den­ti può esse­re aumen­ta­to secon­do un cal­co­lo pro capi­te rife­ri­to ai dipen­den­ti al 31/12/2018? Ma a lui inte­res­sa solo che i dipen­den­ti riscuo­ta­no qual­che sol­do in più, legit­ti­ma­men­te e giu­sta­men­te, per l’amor di Dio!!! O non dovreb­be ave­re inte­res­se anche alla miglio­re fun­zio­na­li­tà del Comu­ne, che poi è la con­di­tio sine qua non per il benes­se­re orga­niz­za­ti­vo e quin­di dei dipen­den­ti? Infi­ne vor­rei che spie­gas­se il Sig. Ansel­mi da dove rica­va la neces­si­tà di ope­ra­re una rior­ga­niz­za­zio­ne del­la macro­strut­tu­ra per rico­no­sce­re una Posi­zio­ne orga­niz­za­ti­va. Ma l’organigramma attua­le del Comu­ne lo ha mai visto? Ma che c’è una uni­tà ope­ra­ti­va auto­no­ma “Cor­po di Poli­zia Muni­ci­pa­le” lo sa? E quan­do il Comu­ne fa il ban­do per l’assunzione del Coman­dan­te del­la Poli­zia Muni­ci­pa­le dove lo met­te? E’ o non è un api­ca­le di una strut­tu­ra di mas­si­ma dimen­sio­ne? E quin­di non è con­se­guen­zia­le l’attribuzione del­la Posi­zio­ne orga­niz­za­ti­va? Quan­to alla Posi­zio­ne orga­niz­za­ti­va all’Ufficio tec­ni­co, que­sta fu crea­ta per sop­pe­ri­re alla man­can­za improv­vi­sa del Diri­gen­te. A bre­ve sarà assun­to il nuo­vo Diri­gen­te dell’Area3 “Ser­vi­zi al Ter­ri­to­rio” e quin­di il pro­ble­ma di quel­la P.O. sarà risol­to.
A chi gio­va che il Sig. Ansel­mi divul­ghi noti­zie par­zia­li, ten­den­zio­se e fuor­vian­ti? Ai lavo­ra­to­ri? Non pen­so. Il Sig. Ansel­mi spa­ra sul­la Cro­ce Ros­sa. A chi gio­va, ai lavo­ra­to­ri? Al ras­se­re­na­men­to dei rap­por­ti inter­ni ed alla fun­zio­na­li­tà del Comu­ne? Cono­sce il siste­ma del­le rela­zio­ni sin­da­ca­li ed il raf­fred­da­men­to dei con­flit­ti il Sig. Ansel­mi? Si fa con attac­chi a mez­zo stam­pa? Infor­mo il Sig. Ansel­mi, che a bre­ve con­vo­che­rò la dele­ga­zio­ne trat­tan­te per la con­trat­ta­zio­ne 2020. Sa che il pia­no del­la per­for­man­ce quest’anno è sta­to appro­va­to il 01/06/2020. Da quan­ti anni non si vede­va ciò al Comu­ne di Por­to­fer­ra­io? Que­sto non lo rac­con­ta il Sig. Ansel­mi? E allo­ra a lei ad ai cit­ta­di­ni che ci leg­go­no glie­lo dice il capo dele­ga­zio­ne trat­tan­te del Comu­ne di Por­to­fer­ra­io.
Che Pae­se il nostro!!!!! C’è chi fa poco e cri­ti­ca e chi lavo­ra fino ad ammaz­zar­si ed è cri­ti­ca­to ed attac­ca­to. Il tut­to cor­ro­bo­ra­to da cor­di­cel­le e con­ven­ti­co­le di bas­sa lega. Ad maio­ra.

Ros­sa­no Man­cu­si
Segre­ta­rio Gene­ra­le del Comu­ne di Por­to­fer­ra­io

Commenta per primo

Rispondi