Skip to content

Carenza vaccini, mozioni a Campo nell’Elba e a Portoferraio presentate dai consiglieri Giovanni Danesi e Vincenzo Fornino contro i ritardi nella distribuzione dei vaccini anti-influenzali

Rice­via­mo dal­l’a­mi­co For­ni­no que­sta mail con pre­ghie­ra di pub­bli­ca­zio­ne

Due mozio­ni pre­sen­ta­te una al Con­si­glio comu­na­le di Cam­po nel­l’El­ba, l’al­tra al Con­si­glio comu­na­le di Por­to­fer­ra­io per chie­de­re alle rispet­ti­ve ammi­ni­stra­zio­ni comu­na­li di inter­ve­ni­re pres­so il pre­si­den­te del­la Regio­ne Tosca­na affin­ché il pri­ma pos­si­bi­le si prov­ve­da alla con­se­gna dei medi­ci di base del­le dosi di vac­ci­no neces­sa­rie per poter vac­ci­na­re tut­te le per­so­ne che ne han­no dirit­to, soprat­tut­to anzia­ni over 60 e cate­go­rie a rischio.

La mozio­ne a Por­to­fer­ra­io è sta­ta pre­sen­ta­ta dal con­si­glie­re comu­na­le Vin­cen­zo For­ni­no del grup­po di mino­ran­za Melo­ni Sin­da­co. A Cam­po nel­l’El­ba inve­ce è sta­ta pre­sen­ta­ta dal con­si­glie­re comu­na­le Gio­van­ni Dane­si del grup­po di mag­gio­ran­za Uni­ti per cam­bia­re-Davi­de Sin­da­co

E voi? Cosa ne pen­sa­te? Lascia­te un com­men­to sul nostro blog

Commenta per primo

Rispondi