Skip to content

Dopo 35 anni chiude la storica Edicola a Porto Azzurro

Lo dicia­mo da sem­pre, tut­to ha un’i­ni­zio e tut­to ha una fine, però quan­do arri­va ci dispia­ce sem­pre.

Tra poco la sto­ri­ca Edi­co­la davan­ti alla Coop nel cen­tro di Por­to Azzur­ro, chiu­de­rà per l’ul­ti­ma vol­ta la sara­ci­ne­sca per­che è giu­sto che dopo tan­ti anni di ono­ra­to ser­vi­zio, Rita e suo mari­to Ste­fa­no si goda­no la meri­ta­ta pen­sio­ne, ma al lon­go­ne­se vero gli dispia­ce e non poco di que­sta chiu­su­ra.

Nel­le ulti­me ore mol­ti mes­sag­gi sono arri­va­ti alla nostra Edi­co­la vir­tua­le e tra i tan­ti, quel­lo di Gio­van­na Sil­vio, è quel­lo che ci ha più toc­ca­to:

Sono venu­ta a cono­scen­za che il gior­no 20 set­tem­bre la Sig. ra Rita, per rag­giun­to limi­te di pen­sio­na­men­to, ces­se­rà l’at­ti­vi­tà del­l’e­di­co­la posta in p.zza Eroi del­le Resi­sten­za. Ciò, con l’au­gu­rio di un meri­ta­to ripo­so alla tito­la­re, mi ha crea­to ansia e disa­gio; non è pos­si­bi­le che a Por­to Azzur­ro non ci sia più una riven­di­ta di quo­ti­dia­ni. Dopo le macel­le­rie, i nego­ziet­ti di ali­men­ta­ri, le mer­ce­rie, la fer­ra­men­ta, ora i gior­na­li; il pae­se non può mori­re così; secon­do me sareb­be uno smac­co per tut­ta la cit­ta­di­nan­za. Pos­si­bi­le che non ci sia una cop­pia gio­va­ne, due ami­ci, che sia­no inte­res­sa­ti a rile­va­re que­sta atti­vi­tà. Non cono­sco la resa eco­no­mi­ca, ma la riven­di­ta di gior­na­li è un ser­vi­zio PUBBLICO; vor­rei vera­men­te che que­sta chiu­su­ra non avve­nis­se e vor­rei, chi può, anche a livel­lo ammi­ni­stra­ti­vo loca­le, di inter­ve­ni­re per poter faci­li­ta­re una nuo­va gestio­ne. Gra­zie per l’at­ten­zio­ne.

Noi augu­ria­mo agli sto­ri­ci edi­co­lan­ti un meri­ta­to ripo­so, pero’ Gio­van­na ha det­to bene.…poi fate voi eh…

Commenta per primo

Rispondi