Skip to content

DONA LA SPESA a Capoliveri con Comune, Coop e Novac

Enne­si­ma ini­zia­ti­va di soste­gno a fami­glie e indi­vi­dui in dif­fi­col­tà nel ter­ri­to­rio del Comu­ne di Capo­li­ve­ri nel ten­ta­ti­vo di alle­via­re gli effet­ti del­la cri­si eco­no­mi­ca a cau­sa del Covid19.

In que­sto caso si fa leva sul­la sen­si­bi­li­tà degli stes­si Cit­ta­di­ni che han­no la pos­si­bi­li­tà di fare qual­co­sa di pic­co­lo ma con­cre­to per aiu­ta­re mate­rial­men­te per­so­ne meno for­tu­na­te e che fino allo scop­pio di que­sta pan­de­mia riu­sci­va­no in qual­che modo a tira­re avan­ti, anche gra­zie all’in­te­res­sa­men­to del­l’Uf­fi­cio alle Atti­vi­tà Socia­li cui fa rife­ri­men­to la dot­to­res­sa Mar­ti­na Franceschini.

I pro­mo­to­ri del­l’in­ter­ven­to sono Coop, Comu­ne di Capo­li­ve­ri e Novac.

Fuo­ri i cen­tri Coop è sta­to alle­sti­to a tem­po inde­ter­mi­na­to un ban­chet­to che rac­co­glie pro­dot­ti ali­men­ta­ri a lun­ga con­ser­va­zio­ne e che, una vol­ta rac­col­ti pri­ma del­la chiu­su­ra, saran­no stoc­ca­ti pres­so il Comu­ne di Capo­li­ve­ri e distri­bui­ti a chi ne ha bisogno.

Anche se pre­ve­di­bi­le un sen­si­bi­le aumen­to nel­le pros­si­me set­ti­ma­ne o mesi al momen­to sono cir­ca una ven­ti­na le fami­glie segui­te dal­la dot­to­res­sa Fran­ce­schi­ni e dai pre­zio­si ope­ra­to­ri del­la Asso­cia­zio­ne Novac, que­st’ul­ti­ma sem­pre in pri­ma linea nei momen­ti di emer­gen­za socia­li e ambientali.

Gra­zie a tut­ti per il lavo­ro silen­zio­so e pre­zio­so che sta­te facendo.

Gian Car­lo Diversi

Rispondi