Skip to content

Tenerini — Forza Italia: Eugenio Giani ora deve REVOCARE o MODIFICARE l’ordinanza regionale n. 107

A segui­to del­la gran­de pro­te­sta por­ta­ta avan­ti dai Dipar­ti­men­ti e dai Con­si­glie­ri Comu­na­li di For­za Ita­lia in mol­ti Comu­ni del­la Tosca­na, sem­bra che il Pre­si­den­te del­la Regio­ne Gia­ni fac­cia mar­cia indietro.
Non ci accon­ten­tia­mo di un post o una diret­ta social, con­ti­nuia­mo a soste­ne­re che il Pre­si­den­te del­la Regio­ne Tosca­na non può e non deve modu­la­re a suo pia­ci­men­to il Ser­vi­zio di Con­ti­nui­tà Assi­sten­zia­le (ex Guar­dia Medica).

Con for­za soste­nia­mo che l’unico dirit­to che deve esse­re tute­la­to è il Dirit­to alla Salute.
Quin­di Euge­nio Gia­ni, per il momen­to a paro­le dimo­stra di aver­ci ripen­sa­to, cer­can­do di evi­ta­re un auto goal già fatto.
Oggi stia­mo viven­do un momen­to emer­gen­zia­le duran­te il qua­le la Regio­ne deve garan­ti­re assi­sten­za con­ti­nua e la deci­sio­ne di Gia­ni rischia di con­ge­stio­na­re le strut­tu­re ospe­da­lie­re e arre­ca­re dan­no alle fasce più debo­li del­la popolazione.

La squa­dra di For­za Ita­lia non arre­tra di un millimetro.

Chia­ra Tenerini

Respon­sa­bi­le Dipar­ti­men­ti Toscana

Coor­di­na­to­re pro­vin­cia­le Livorno

For­za Italia

Rispondi