Skip to content

Ciao Sonia.…

Non mi ricor­do per­chè e in qua­le occa­sio­ne ero per l’E­di­co­la Elba­na Show a par­te­ci­pa­re ad un even­to dei Diver­sa­men­te Sani e tro­vo a Sonia:

- O che ci fai?
— O che devo fà… c’ho un pro­ble­mi­no
- Non sape­vo nul­la
— E che devi sapè…o sona e fac­ci fa du risa­te mì… biso­gna rea­gi­re sem­pre.… un ti scor­dà che io ho can­ta­to allo Zec­chi­no D’O­ro
- Vie­ni Mago Zur­lì, che can­ta­mo??
— Tut­to Stè, basta che un sia moscia ( striz­za­ta d’oc­chio e risa­ta) un dì nul­la che le cono­sco le tu bat­tu­te…

Te e Andrea…che cop­pia ” stra­na ” e ben assor­ti­ta, cò Mar­to­rel­la non tan­tis­si­mi gior­ni fà si ricor­da­va di quel­la pro­va spe­cia­le del Ral­lye a Rio negli anni 90 con lui pre­oc­cu­pa­to che ti dice­va di non sta­re trop­po sul ciglio del­la stra­da e te che l’a­ron­za­vi.… o di quan­do ave­va­te il Bar al mer­ca­to di Por­to Azzur­ro e noi veni­va­mo la sera d’In­ver­no a fa casi­no, Andrea era più tol­le­ran­te… te ci stioc­ca­vi dei popò di caz­zia­to­ni ma ci face­vi sor­ri­de­re, era gan­zo vedè sto sol­do di cacio co sto caschet­to bion­do che met­te­va in riga tut­ti sti scia­man­na­ti.
Que­sto 2020 ha fat­to un acciac­co di disgra­zie por­tan­do­si via tan­te per­so­ne e nem­me­no te sei riu­sci­ta a met­ter­lo in riga…
Un’ abbrac­cio fra­ter­no ad Andrea che ha per­so tut­to il suo mon­do, era­va­te sem­pre come due fidan­za­ti­ni e guar­dan­do le foto si vede che il vostro era un rap­por­to spe­cia­le, e un’ abbrac­cio ad Ila­ria che trop­po pre­sto deve anda­re avan­ti sen­za la sua mam­ma.
L’E­di­co­la Elba­na Show por­ge le sue sen­ti­te con­do­glian­ze alle fami­glie Orza­ti, Far­ne­schi e Gavas­sa.
Ciao Sonia, c’hai inse­gna­to tan­to in poco tem­po.

Commenta per primo

Rispondi