Skip to content

C’era un anima in piazza, Paola Mancuso presenta il suo libro a Rio Marina

Una sera­ta che ha visto una buo­na par­te­ci­pa­zio­ne di pub­bli­co. Oltre una par­te di cittadinanza,erano pre­sen­ti il Sin­da­co on.le Cor­si­ni ed il mode­ra­to­re dott. Mat­tia Gemel­li
Una sera­ta quel­la rac­con­ta­ta da Pao­la Man­cu­so, inti­ma , dove ci ha nar­ra­tio come ai momen­ti di gio­ia nel­la vita a vol­te si sovrappone…una lacri­ma.
Così come nel­la sua vita di par­te­ci­pa­zio­ne civi­ca ha visto momen­to di luci e di ombre che comun­que coin­vol­go­no… l’a­ni­mo .
Ma mai ci si deve tro­va­re sen­za Spe­ran­za. Ser­ve per lot­ta­re e miglio­ra­re sé stes­si.
Pao­la, sul fini­re del­la pre­sen­ta­zio­ne del nuo­vo libro, rin­gra­zia Lucia, ele­gan­te ed inci­si­va “dici­tri­ce” che ha dato voce ad alcu­ni Sue poe­sie del nuo­vo libro, e Bep­pe, per una rico­no­sciu­ta… affi­ni­tà elet­ti­va con Loro.
Per­so­nal­men­te nel­le espe­rien­ze di scri­ve, rara­men­te si sono tro­va­te coniu­ga­ti due valo­ri for­tis­si­mi:
Pas­sio­ne civi­le e Gen­ti­lez­za d’a­ni­mo.
Ful­vio Di Pie­tro

Commenta per primo

Rispondi