Skip to content

Isola d’ Elba senza sportello Inps: Tenerini – Bertucci (Forza Italia) Inaccettabile, abbiamo chiesto al Presidente della Conferenza dei Sindaci di intervenire con urgenza

Da nume­ro­se segna­la­zio­ni di cit­ta­di­ni Elba­ni, ci risul­ta che da mar­zo l’ uffi­cio Inps di Por­to­fer­ra­io sia chiu­so.
Nes­su­na comu­ni­ca­zio­ne è sta­ta fat­ta dall’ azien­da e nean­che dal Sin­da­co Zini, anche in con­si­de­ra­zio­ne del fat­to che l’ Inps non accet­ta nep­pu­re richie­ste di appun­ta­men­to.
Sicu­ra­men­te i Caf si pos­so­no sosti­tui­re per alcu­ne pra­ti­che Inps, ma per altre fun­zio­ni e pro­ble­ma­ti­che lo spor­tel­lo elba­no è indi­spen­sa­bi­le.
Come Coor­di­na­men­to dell’ Iso­la d’ Elba e pro­vin­cia­le di For­za Ita­lia abbia­mo inol­tra­to una richie­sta scrit­ta al Pre­si­den­te del­la Con­fe­ren­za dei Sin­da­ci Zini, chie­den­do di far­si por­ta­vo­ce di tut­ti i cit­ta­di­ni dell’ Iso­la per chie­de­re la ria­per­tu­ra, anche a gior­ni alter­ni, dell’ Uffi­cio Inps.
Enor­mi sono i disa­gi per miglia­ia di cit­ta­di­ni, soprat­tut­to in un epo­ca sto­ri­ca come que­sta, dove la per­ce­zio­ne del­la sicu­rez­za e del­la sta­bi­li­tà è caren­te ogni gior­no di più; non pos­sia­mo chie­de­re ai cit­ta­di­ni Elba­ni di pren­de­re un tra­ghet­to per recar­si a Piom­bi­no o addi­rit­tu­ra a Livor­no.
E’ neces­sa­rio, scon­giu­ra­re la chiu­su­ra del­la sede di Por­to­fer­ra­io e subi­re deci­sio­ni uni­la­te­ra­li assun­te dal­l’INPS. Dob­bia­mo garan­ti­re l’effettiva ero­ga­zio­ne di un ser­vi­zio pub­bli­co di qua­li­tà nel rispet­to dell’ accor­do di pro­gram­ma per l’espletamento dei ser­vi­zi pre­vi­den­zia­li.
Chia­ra Tene­ri­ni
Coor­di­na­to­re Pro­vin­cia­le Livor­no – For­za Ita­lia
Adal­ber­to Ber­tuc­ci
Coor­di­na­to­re Iso­la d’ Elba – For­za Ita­lia

Commenta per primo

Rispondi