Skip to content

Edicola Elbana Show Posts

Controlli della Polizia Municipale di Porto Azzurro come previsto dalle disposizioni comunali

All’in­gres­so del Comu­ne di Por­to Azzur­ro, come pre­vi­sto dal­le dispo­si­zio­ni comu­na­li, regio­na­li e nazio­na­li emes­se per il con­te­ni­men­to del­la pan­de­mia, gli agen­ti del­la Poli­zia Muni­ci­pa­le effet­tua­no i con­trol­li dei que­stio­na­ri di auto­va­lu­ta­zio­ne e del­le auto­cer­ti­fi­ca­zio­ni per gli spo­sta­men­ti. Ricor­dia­mo che tali spo­sta­men­ti sono con­sen­ti­ti uni­ca­men­te per neces­si­tà lavo­ra­ti­ve e medi­che e per l’ap­prov­vi­gio­na­men­to di gene­ri ali­men­ta­ri e sug­ge­ria­mo di col­la­bo­ra­re…

Le disposizioni durante questa emergenza sanitaria. Cosa posso e cosa non posso fare?

-Pos­so muo­ver­mi in Ita­lia? Solo per vali­di moti­vi. ‑Qua­li sono i vali­di moti­vi per usci­re di casa? Per anda­re al lavo­ro, per ragio­ni di salu­te o estre­ma neces­si­tà. ‑Chi si tro­va fuo­ri dal pro­prio domi­ci­lio, abi­ta­zio­ne o resi­den­za può rien­trar­vi? Sì, ma si potrà spo­sta­re solo per lavo­ro, situa­zio­ni di neces­si­tà e moti­vi di salu­te. ‑Se abi­to in un comu­ne…

E che Joelette sia, ordinata in largo anticipo grazie a tutti voi

Sono sta­ti rac­col­ti ben pri­ma del pre­vi­sto i sol­di neces­sa­ri all’ac­qui­sto di una joe­let­te, la spe­cia­le car­roz­zel­la da fuo­­ri-stra­­da che per­met­te di fare escur­sio­ni su stra­di­ne e sen­tie­ri a per­so­ne con dif­fi­col­tà deam­bu­la­to­rie; a que­sto pro­po­si­to qual­che set­ti­ma­na fa era sta­ta orga­niz­za­ta una peda­la­ta non com­pe­ti­ti­va per ini­zia­re a rac­co­glie­re i fon­di, suc­ces­si­va­men­te la rac­col­ta non si è fer­ma­ta e…

Comune di Porto Azzurro sull’Ordinanza della Giunta Regionale Toscana

Richia­ma­ta l’or­di­nan­za del Pre­si­den­te del­la Giun­ta regio­na­le Tosca­na n.10 del 10 Mar­zo 2020 recan­te Ulte­rio­ri misu­re straor­di­na­rie per il con­tra­sto ed il con­te­ni­men­to sul ter­ri­to­rio regio­na­le del­la dif­fu­sio­ne del virus CODIV-19, avvi­sa che chiun­que fac­cia ingres­so in Tosca­na o vi abbia fat­to ingres­so negli ulti­mi 14 gior­ni, dopo aver sog­gior­na­to in zone a rischio epi­de­mio­lo­gi­co o nel­le altre Regio­ni e…

Rossi e i ” Vacanzieri ”

Il Pre­si­den­te del­la Regio­ne Tosca­na Enri­co Ros­si ha fir­ma­to ieri una nuo­va ordi­nan­za, la nume­ro 10, che pre­ve­de l’ob­bli­go per chi è arri­va­to in Tosca­na dal­le ori­gi­na­rie Zone Ros­se, più col­pi­te dal Coro­na­vi­rus, di fare imme­dia­ta­men­te ritor­no a casa. L’or­di­nan­za si appli­ca a chi è arri­va­to in Tosca­na negli ulti­mi quat­tor­di­ci gior­ni dopo aver sog­gior­na­to in Lom­bar­dia o nel­le ex…

Barbetti chiede che sia attivata la terapia intensiva all’Elba

Al Pre­si­den­te Regio­ne Tosca­na, Enri­co Ros­si All’Assessore alla Sani­tà Regio­ne Tosca­na, Ste­fa­nia Sac­car­di Alla Diret­tri­ce gene­ra­le dell’ASL Nord Ove­st, Maria Leti­zia Casa­ni E p.c. Ai sin­da­ci Iso­la d’Elba Egre­gi, in con­si­de­ra­zio­ne del­la gra­vis­si­ma emer­gen­za in Ita­lia cau­sa­ta dal Coro­na­vi­rus, mi sem­bra dove­ro­so segna­la­re, come già a Vostra cono­scen­za, che nel Pre­si­dio Ospe­da­lie­ro di Por­to­fer­ra­io, uni­co ospe­da­le sull’Elba, non sono pre­sen­ti…