Skip to content

Categoria: Fatti e Attualità

Marciana: L’emergenza e l’importanza di mantenere la calma

In que­ste ulti­me ore sui social gira la discus­sio­ne su un arti­co­lo che ripor­ta un fat­to acca­du­to nel nostro comu­ne. L’articolo appar­so su Infonurse.it trat­ta di un diver­bio tra due del­le cate­go­rie che in que­sto momen­to cri­ti­co sono in pri­ma linea nel ser­vi­zio alla cit­ta­di­nan­za: gli infer­mie­ri e i nego­zian­ti al det­ta­glio. Rite­nia­mo che in que­sto momen­to, oltre alla sicu­rez­za…

Gelsi su organizzazione ufficio postale “Situazione intollerabile, Poste faccia di più. Siamo in emergenza, ma il servizio deve funzionare”

Il Sin­da­co di Capo­li­ve­ri Gel­si espri­me tut­to il suo disap­pun­tan­to per come Poste Ita­lia­ne sta gesten­do il ser­vi­zio nel comu­ne di Capo­li­ve­ri in que­ste set­ti­ma­ne di dif­fi­col­tà gene­ra­le per il pae­se. Sia­mo in emer­gen­za sani­ta­ria e socia­le — dice Gel­si — e que­sto lo si com­pren­de, é un dato di fat­to. Ci tro­via­mo tut­ti in situa­zio­ne di dif­fi­col­tà, in pri­mis…

Capoliveri: Nuova ordinanza per l’approvvigionamento alimentare

Nel­la gior­na­ta di ieri il Comu­ne di Capo­li­ve­ri ha emes­so l’or­di­nan­za n.17 del 24/3/2020, che modi­fi­ca la pre­ce­den­te che pre­ve­de­va la spe­sa 3 vol­te a set­ti­ma­na e divi­de­va il ter­ri­to­rio comu­na­le in due zone (fuo­ri e den­tro il cen­tro urba­no). La nuo­va ordi­nan­za pre­ve­de la pos­si­bi­li­tà di approv­vi­gio­na­men­to ali­men­ta­re per tut­ti i gior­ni di aper­tu­ra al pub­bli­co dei nego­zi, sen­za…

Portoferraio: Cade in casa, i vicini la sentono urlare e chiamano i soccorsi

A Por­to­fer­ra­io, in Via del­le Galeaz­ze (sopra al Bar La Vela), i con­do­mi­ni han­no sen­ti­to urla­re una signo­ra che si tro­va­va in casa da sola. I Cara­bi­nie­ri e i Vigi­li Del Fuo­co sono subi­to accor­si aller­ta­ti dai vici­ni. Alla don­na è sta­to riscon­tra­to un trau­ma cra­ni­co a segui­to del­la cadu­ta. S.Della Moni­ca

Trasferito fuori Elba il secondo caso positivo al Covid-19

Il pazien­te por­to­fer­ra­ie­se di 61 anni che nei gior­ni scor­si è risul­ta­to posi­ti­vo al coro­na­vi­rus è sta­to tra­sfer­ti­to fuo­ri Elba con una situa­zio­ne di pre­in­far­to. Pur­trop­po è risul­ta­ta posi­ti­va anche la moglie che nel­la gior­na­ta di oggi accu­sa­va i sin­to­mi del Coro­na­vi­rus. Sem­bre­reb­be che la cop­pia por­to­fer­ra­ie­se cir­ca 2 set­ti­ma­ne fa abbia avu­to dei con­tat­ti con la fami­glia, già in iso­la­men­to…

Precedenza nei punti vendita Unicoop per il personale sanitario

“Con­si­de­ra­to il ruo­lo fon­da­men­ta­le del per­so­na­le sani­ta­rio, la neces­si­tà di rispet­ta­re i tur­ni di lavo­ro e la scar­si­tà di tem­po per il ripo­so, da oggi medi­ci, infer­mie­ri, oss e altri ope­ra­to­ri del­la sani­tà avran­no acces­so prio­ri­ta­rio alla spe­sa e saran­no per­tan­to auto­riz­za­ti dal per­so­na­le di pun­to ven­di­ta a supe­ra­re even­tua­li code all’in­gres­so del nego­zio e in cas­sa. Per usu­frui­re di…