Skip to content

Manchette di prima

EDICOLA ELBANA SHOW

Quello che l'altri dovrebbero di'

Manchette di prima

BREAKING NEWS

L’ Edicola Sportiva di Lunedi 22 Novembre 2021 – Seconda Categoria Girone F – Nonostante la doppietta di Nicolicchia, il Marciana Marina pareggia contro il Solvay Rosignano

Archi­via­ta anche l’ Otta­va gior­na­ta di cam­pio­na­to di Secon­da Cate­go­ria che vede il Mar­cia­na Mari­na sem­pre in cima alla clas­si­fi­ca finen­do in pareg­gio una par­ti­ta che li vede­va per tut­to il secon­do tem­po in infe­rio­ri­tà numerica.

I Risul­ta­ti:
Anti­gna­no – Palaz­zi Mon­te­ver­di 1:3
Pun­ta ala 2013 – Mon­tie­ri 0:2
Rio­tor­to – Vada 2:2
Roc­ca­stra­da – For­te di Bib­bo­na 0:0
Rosi­gna­no Sei Rose – Ribol­la 1:1
Mar­cia­na Mari­na – Sol­vay Rosi­gna­no 3:3

La clas­si­fi­ca:
Mar­cia­na Mari­na 19, Anti­gna­no e Mon­tie­ri 16, For­te di Bib­bo­na 15, Roc­ca­stra­da 14, Rosi­gna­no sei rose 11, Sol­vay Rosi­gna­no 10, Sali­vo­li cal­cio vada e Ribol­la 7, Palaz­zi Mon­te­ver­di e Rio­tor­to 5, Pun­ta Ala 3.

Mister Pil­le­ri ai nostri microfoni:

Mister una par­ti­ta bel­la tira­ta fat­ta di mil­le cam­bi di risultato
“Una par­ti­ta bel­la tira­ta e mol­to inten­sa, men­tre vi sto par­lan­do cre­do di esse­re sem­pre in pre­da alle emo­zio­ni vis­su­te ieri.
Una par­ti­ta emo­zio­nan­te fat­ta di dedi­zio­ne e sacri­fi­cio, i ragaz­zi non si sono rispar­mia­ti per nien­te, sia dal pun­to di vista fisi­co che dal pun­to di vista carat­te­ria­le, ma nel cal­cio è cosi, basta una pic­co­la inde­ci­so­ne e gli avver­sa­ri ne appro­fit­ta­no subito.
Affron­ta­va­mo una squa­dra di tut­to rispet­to anche se noi sia­mo sta­ti sem­pre pron­ti ad impor­re il nostro gio­co tenen­do viva la par­ti­ta. Gli avver­sa­ri han­no subi­to il nostro gio­co e non riu­scen­do più a tene­re quel rit­mo for­sen­na­to dell’ ini­zio, riu­sci­va­mo a rimet­te­re in sesto un risul­ta­to che ci vede­va sot­to ogni vol­ta di una rete”

Arri­via­mo al secon­do tem­po Mister, cosa è suc­ces­so al capi­ta­no del Mar­cia­na Mari­na Battani?
“Pur­trop­po è suc­ces­so che sia­mo uomi­ni fat­ti di emo­zio­ni e di rea­zio­ni, a vol­te sbagliate.
Dopo cin­que minu­ti dall’ ini­zio del pri­mo tem­po Capi­tan Bat­ta­ni ha avu­to un momen­to che mai ha vis­su­to rea­gen­do da ter­ra con un cal­cio sull’ avversario. 
L’ arbi­tro non ha esi­sta­to un’ atti­mo ad estrar­re il car­tel­li­no ros­so lascian­do­ci per tut­to il secon­do tem­po con un uomo in meno.
Da qui anche con un uomo in meno, sia­mo riu­sci­ti a pareg­gia­re por­tan­do il pun­teg­gio sul 2 a 2, ci sia­mo ricom­po­sti e sia­mo riu­sci­ti a tene­re testa crean­do anche occa­sio­ni che avreb­be­ro potu­to per­met­ter­ci di vincere.
Era da tem­po che non vive­vo emo­zio­ni cosi for­ti dal­la pan­chi­na, que­sta ragaz­zi rie­sco­no ogni vol­ta a dam­mi del­le scos­se di adre­na­li­na che poi è l’ ingre­dien­te fon­da­men­ta­le per chi rico­pre il mio ruolo”

Comun­que Mister dicia­mo che sia­mo sta­ti for­tu­na­ti anche con i risul­ta­ti dagli altri campi
“Si, for­tu­na­ti per­chè anche le altre squa­dre inse­gui­tri­ci non han­no pro­dot­to nes­su­no sbi­lan­cio di risul­ta­to. L’ Anti­gna­no ha per­so in casa, il Bib­bo­na ha pareg­gia­to fuo­ri casa quin­di noi sia­mo anco­ra las­su’ in cima da capolista.”

Non pote­va­no man­ca­re due bat­tu­te anche con Rober­to Nico­lic­chia, capo­can­no­nie­re del giro­ne e ieri uomo par­ti­ta che ha segna­to addi­rit­tu­ra una doppietta.

Rober­to, una dop­piet­ta che però non per­met­te al Mar­cia­na Mari­na di por­ta­re a casa i tre punti
“Eh si, pur­trop­po non sono basta­ti i miei due goal per por­ta­re a casa i tre pun­ti, abbia­mo con­ces­so qual­co­sa di trop­po, ma uscia­mo dal ter­re­no di gio­co con la con­sa­pe­vo­lez­za di aver lot­ta­to per tut­ta la par­ti­ta con il col­tel­lo tra i den­ti e abbia­mo por­ta­ta­to a casa un pareg­gio con un uomo in meno rima­nen­do comun­que in testa alla classifica”

Un posto da capo­can­no­nie­re sicu­ra­men­te suda­to e meritato
“Io e tut­ta la mia squa­dra stia­mo lavo­ran­do sodo duran­te la set­ti­ma­na e gra­zie al Mister Pil­le­ri, stia­mo rac­co­glien­do i frut­ti del­l’im­pe­gno e sacri­fi­cio che sto e stia­mo tut­ti met­ten­do in que­sto progetto.
Ora è vero, mi tro­vo in cima alla clas­si­fi­ca capo­can­no­nie­ri del nostro giro­ne ma il mio obbiet­ti­vo è, caval­can­do que­st’ onda di entu­sia­smo, restar­ci per mol­to tem­po sia io in cima alla clas­si­fi­ca di capo­can­no­nie­re, sia il Mar­cia­na Mari­na capo­li­sta in que­sto cam­pio­na­to che deve veder­ci sem­pre protagonisti.”

Rispondi